La mia considerazione come terapeuta è non giudicante, tollerante e sollecito questa dinamica nei gruppi.
Le regole dell’ arte-terapia :
Discrezione
Rispetto
Espressione libera
Responsabilità
Libertà
Non giudizio
Non interpretazione
Osare dire, osare fare
Informare sulla finalità delle creazioni
Abitualmente, les creazioni restano presso l’atelier disposte in maniera confidenziale nel dossier della persona, sono di sua propietà e le puo’ recuperare alla fine della terapia o decidere di distruggerle.