L’ arteterapia permette di sostenere lo sforzo scolastico del bambino, di farlo sentire fiducioso, di comunicare semplicemente e in maniera sana e accompagnarlo nelle difficoltà della vita (crisi, malattia, doglio, divorzio dei genitori, etc.)
Ogni età e ciascun bambino trova la modalità di espressione che piu’ gli conviene : pittura, disegno, creta, gioco simbolico, marionette, etc… e l’ accompagno nel suo processo con non giudizio e empatia.
Differamente dalla scuola, la seduta di arteterapia è uno spazio dove l’importante non è fare giusto, ma semplicemente “fare” e essere se stessi nel luogo e nel momento presente. A tutte le età, i bambini e le famiglie si raccontano aldilà delle parole. L’atelier è uno spazio dove la parola si rivela in multipli aspetti e permette di ristabilire la comunicazione e fare circolare gli affetti nell’ ambito della famiglia in un clima di fiducia e benessere.
L’arteterapia è la possibilità per i bambini di esprimersi pienamente e per i genitori un momento di creatività e di scambio propizio per migliorare la relazione genitore-bambino durante tutte le tappe dello sviluppo.